You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information.

Switch to the US site

Select Your Country or Region
Invia

Parametri di monitoraggio avanzato: dPmx

 
Contrattilità

La contrattilità è un altro fattore che influenza la gittata cardiaca. La contrattilità del miocardio rappresenta la capacità del cuore di contrarsi indipendentemente dall'influenza del precarico o del postcarico. Le sostanze che causano un aumento degli ioni di calcio intracellulari portano a un aumento della contrattilità. Concentrazioni diverse di ioni calcio nella cellula determinano un diverso grado di legame tra l'actina (sottile) e i filamenti di miosina (spessi) del muscolo cardiaco.

Advanced Monitoring Parameters dPmx

Contrattilità ventricolare sinistra (dPmx)

Dalla curva della pressione arteriosa, è possibile analizzare le variazioni di pressione durante la fase sistolica e calcolare una misura dell'aumento di pressione nel tempo (analizzata in velocità). Maggiore è la pendenza della curva, maggiore è la contrattilità del ventricolo sinistro.

Poiché l'inclinazione dipende anche dalla compliance individuale dell'aorta, il parametro deve essere considerato e valutato principalmente come parte del trend complessivo. [1]

Riferimenti

  1. Marino, Paul L. The ICU Book. 5. Auflage, dt. Ausgabe: page 859