You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information.

Switch to the US site

Questo sito web utilizza cookie

Continuando a navigare in questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e sul modo in cui li utilizziamo, consulta la nostra Informativa sulla privacy.

Monitoraggio avanzato del paziente

Comprendere condizioni emodinamiche complesse

Con la nostra conoscenza del Monitoraggio avanzato del paziente vi aiutiamo a delineare il miglior trattamento individuale per i pazienti con condizioni emodinamiche complicate.

La nostra piattaforma di monitoraggio è un'interfaccia affidabile e intuitiva che si adatta a un elevato numero di tipologie di pazienti e di condizioni cliniche per la diagnosi e la gestione immediate di condizioni cardiovascolari.

Risolvere il conflitto terapeutico con parametri affidabili

La vita di un paziente gravemente malato dipende dalla giusta decisione sul passaggio terapeutico da intraprendere. Queste situazioni sono di solito accompagnate da conflitti terapeutici che richiedono informazioni affidabili. Grazie al vasto numero di parametri emodinamici affidabili, potete agire in piena sicurezza.

In che modo PiCCO può aiutare a risolvere i conflitti terapeutici

Ottimizzare l'equilibrio dei fluidi perioperativi del paziente

Lo strumento permette una terapia perioperativa orientata agli obiettivi per migliorare gli esiti del paziente. La versatile tecnologia ProAQT è una soluzione semplice e rapida per monitorare in modo continuo un elevato numero di parametri emodinamici. Il risultato: esiti migliori con costi sanitari sensibilmente inferiori. [1] [2]

Per saperne di più su come ProAQT può gestire in modo conveniente i parametri emodinamici

Riferimenti

  1. 1. Salzwedel C et al., Perioperative goal-directed hemodynamic therapy based on radial arterial pulse pressure variation and continuous cardiac index trending reduces postoperative complications after major abdominal surgery: un multicentrico, prospettive, studi randomizzati. Crit Care 2013; 17(5): R191

  2. 2. Michard F et al., Potential return on investment for implementation of perioperative goal-directed fluid therapy in major surgery: database di studi a livello nazionale. Perioper Med 2015;4(11).