You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information.

Switch to the US site

Select Your Country or Region
Invia

Parametri di monitoraggio avanzato: SVRI

 
Postcarico, resistenza vascolare sistemica indicizzata (SVRI)

Il postcarico è un altro fattore determinante per il volume di eiezione/ gittata cardiaca. Il significato fisiologico dell'SVRI è la tensione o pressione che si accumula nella parete del ventricolo sinistro durante l'eiezione. Seguendo la legge di Laplace, la tensione sulle fibre muscolari nella parete cardiaca è il prodotto della pressione all'interno del ventricolo e del raggio del ventricolo, divisa per lo spessore della parete ventricolare.

Nel contesto clinico le cose sono spesso semplificate e quindi il postcarico è visto come la resistenza contro cui il cuore deve pompare; la resistenza vascolare sistemica indicizzata  (SVRI) è il parametro che lo rappresenta.[1]

Postcarico

afterload-1755.jpg

Advanced Monitoring Parameters SVRI

Resistenza vascolare sistemica indicizzata (SVRI)

  • Se il postcarico (SVRI) aumenta, il cuore deve pompare con maggiore potenza per espellere la stessa quantità di sangue di prima.
  • Maggiore è il postcarico, minore è la gittata cardiaca.
  • Minore è il postcarico, maggiore è la gittata cardiaca.

Se il postcarico supera le prestazioni del miocardio, il cuore potrebbe scompensarsi.

SVRI-1755-new.jpg

Riferimenti

  1. Gassanov N. et al. The PiCCO catheter. Dtsch med Wochenschr 2010; 135(46): 2311-2314