You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information.

Switch to the US site

Questo sito web utilizza cookie

Continuando a navigare in questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e sul modo in cui li utilizziamo, consulta la nostra Informativa sulla privacy.

"Una buona strategia ventilatoria comprende una buona strategia emodinamica"

Carlos Ferrando MD, PhD, EDAIC
Reparto di Anestesiologia, Ospedale clinico, Università di Valencia, Spagna

Sapete che l'atelettasia colpisce più del 90% dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico? [3]

Il collasso polmonare indotto dall'anestesia è un noto problema che può essere evitato con una buona strategia di ventilazione. Lo scopo della nuova manovra di reclutamento polmonare di FLOW-i è aprire delicatamente gli alveoli per ottenere una differenza duratura per i pazienti.

Complicanze polmonari postoperatorie

Ipossiemia

Polmonite

Risposta infiammatoria locale

Danno polmonare indotto da ventilazione.

Nella manovra di reclutamento automatica viene applicato un aumento graduale di pressione per un periodo stabilito dall'utente. È pensata per ridurre l'insorgenza di compromissione emodinamica. In combinazione con la tecnologia ProAQT è possibile individuare qualunque cambiamento emodinamico in modo automatico, continuo e in tempo reale, prima, durante o dopo la manovra di reclutamento.

La ventilazione protettiva polmonare è utile

 
Nella manovra di reclutamento graduale è presente un minor compromesso emodinamico.

Il reclutamento polmonare con Maquet FLOW-i consente di scegliere tra una manovra automatica e una manuale. Qualunque sia la scelta, il reclutamento sarà graduale. FLOW-i misura e mostra la compliance dinamica in tempo reale, la quale viene usata per trovare la PEEP minima ottimale che mantiene i polmoni aperti.

Per saperne di più sulla ventilazione meccanica

Il monitoraggio emodinamico avanzato è utile

 
Il Monitoraggio avanzato del paziente indica la risposta del paziente al reclutamento polmonare.

I cambiamenti di CO e SV vengono rilevati in tempo reale. Anche i parametri di precarico (SVV, VPP), postcarico (SVRI) e contrattilità (dPmx, CPI) forniscono un parere clinico migliore.

L'ipovolemia occulta può essere individuata prima della manovra di reclutamento e trattata con l'adeguata gestione perioperativa dei fluidi che riduce le complicanze postoperatorie.

Per saperne di più sul Monitoraggio avanzato del paziente

Le interazioni cuore-polmone durante la manovra di reclutamento possono essere monitorate dalla tecnologia ProAQT

Visualizzazione delle condizioni emodinamiche

 

Caso di gestione dei fluidi

37 % – 55 %

di complicanze postoperatorie possono essere prevenute con una fluidoterapia perioperativa orientata agli obiettivi. [2] [6]

Sicurezza e semplicità per il reclutamento polmonare in sala operatoria

 

Caso di reclutamento polmonare

5 % – 10 %

di tutti i pazienti chirurgici che sviluppano Complicanze polmonari postoperatorie (PPC).
Negli interventi chirurgici toracici o addominali anche il 30-40% sviluppa PPC. [1]

Una stretta collaborazione per la miglior cura del paziente

 

FLOW-i® e ProAQT®

 

Scaricare l'opuscolo di FLOW-i e ProAQT

Riferimenti

  1. 1. Khuri SF, Henderson WG, DePalma RG, Mosca C, Healey NA, Kumbhani DJ. Determinants of long-term survival after major surgery and the adverse effect of postoperative complications. Ann Surg 2005, 242: 326-41.

  2. 2. Goepfert M, et al. Individually optimized hemodynamic therapy reduces complications and length of stay in the intensive care unit. Anesthesiology 2013, 119(4):824-36.

  3. 3. Tusman G, Bohm SH, Warner DO, Sprung J. Atelectasis and perioperative pulmonary complications in high risk patients. Curr Opin Anesthesiol 2012, 25:1-10.

  4. 4. Tusman G, Belda JF. Treatment of anesthesia-induced lung collapse with lung recruitment maneuvers. Current Anesthesia & Critical Care 21 2010, 244-249.

  5. 5. Biais M, Lanchon R, Sesay M, Le Gall M, Pereira B, Futier E, Nouette-Gaulain K. Changes in Stroke Volume Induced by Lung Recruitment Maneuver Predict Fluid Responsiveness in Mechanically Ventilated Patients in the Operating Room. Anesthesiology 2016, V 126: 1-8.

  6. 6. Cecconi M, Fasano N, Langiano N, Divella M, Costa M, Rhodes A, Rocca G. Goal-directed haemodynamic therapy during elective total hip arthroplasty under regional anaesthesia. Critical Care 2011, 15:R132.