You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information.

Switch to the US site

Select Your Country or Region
Invia

Parametri di monitoraggio avanzato: PVPI

 
Permeabilità vascolare polmonare indicizzata (PVPI)

Quando è presente un edema polmonare (misurato con acqua polmonare extravascolare), la domanda importante successiva è: Qual è il motivo dell'edema polmonare? In generale, esistono due fonti principali di edema polmonare.[1]

Edema polmonare cardiogeno

La pressione idrostatica aumenta a causa del sovraccarico di liquido intravascolare. Ciò causa perdite di fluidi nello spazio extravascolare.

Edema polmonare da permeabilità

La permeabilità vascolare aumenta a causa di una reazione infiammatoria causata, ad esempio, dalla sepsi. Questo porta a un maggiore trasferimento di fluidi, elettroliti e proteine dallo spazio intravascolare a quello extravascolare, anche con uno stato dei fluidi intravascolari da normale a basso e una pressione idrostatica.

Edema polmonare cardiogeno vs. permeabilità -1755.jpg

PVPI-1755.jpg

Riferimenti

  1. Gassanov N. et al. The PiCCO catheter. Dtsch med Wochenschr 2010; 135(46): 2311-2314